Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Detrazione contratto locazione giovani in 730 2020: la residenza serve?

Stampa
Detrazione Iva casa

Per portare in detrazione la spesa per la locazione di un immobile per giovani tra 20 e 30 anni serve trasferire la residenza?

Salve, con la presente vorrei se possibile avere delucidazioni in merito a detrazione canoni locazione. Mia nipote, a febbraio 2019 è andata a convivere con il fidanzato in affitto, hanno il contratto cointestato , mia nipote non ha trasferito la residenza….ha 26 anni ed un reddito inferiore ai 15000,00 € ; posso riconoscerle nel 730/2020 la detrazione per canoni di locazione spettante ai giovani di età compresa tra i 20 e 30 anni ? Lei effettivamente utilizza l’immobile come abitazione principale ma, aimé ai fini rifiuti non avendo residenza non risulta e qualora agenzia chiedesse prove consumi , lei avrebbe solo utenza energia elettrica e riscaldamento ….In attesa Vostro riscontro, porgo distinti saluti.

La detrazione del contratto di locazione per giovani dai 20 ai 30 anni è una agevolazione che permette di portare in detrazione un contratto sottoscritto nei 3 anni predenti di giovani con età compresa tra i 20 ed i 30 anni.

La detrazione spetta solo per giovani con reddito inferiore a 15.493,71 euro annui (altrimenti si rientra in quella generale e non per i giovani) ed è pari a 991,60 euro.

Tale cifra va divisa tra tutti gli intestatari del contratto di locazione.

Da tenere presente che per la detrazione occorre presentare al CAF il contratto di affitto regolarmente registrato e un’autocertificazione in cui si sottoscrive che l’immobile è stato utilizzato come abitazione principale (e che è diverso dall’abitazione principale dei genitori).

L’abitazione principale è quella nella quale la persona fisica, o i suoi familiari dimorano abitualmente ed hanno la residenza.

Non avendo spostato la sua residenza, purtroppo, sua nipote perde la sua parte di detrazione.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Cassetta degli attrezzi per i futuri insegnanti di sostegno. Il 20 agosto il primo incontro in diretta con gli esperti di Eurosofia