Deleghe sindacali attive al 31 dicembre con trattenuta in busta paga a gennaio: rilevazione dati. Circolare Aran

WhatsApp
Telegram

Pubblicata la circolare n. 2/2021 dell’Aran con oggetto: “Misurazione della rappresentatività sindacale ai sensi dell’art. 43 del d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165 – Rilevazione delle deleghe per le ritenute del contributo sindacale – Richiesta dati al 31 dicembre 2021”

L’art. 43 del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165 dispone che l’Aran proceda all’accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali in corrispondenza dell’inizio di ciascuna stagione contrattuale, provvedendo alla raccolta dei dati associativi ed elettorali all’uopo necessari.

Ai fini dell’accertamento della rappresentatività per il periodo contrattuale 2022- 2024 è necessario acquisire i dati relativi alle
deleghe rilasciate dai lavoratori alle organizzazioni sindacali alla data del 31 dicembre 2021.

La rilevazione avverrà esclusivamente mediante procedura on-line. Nel sito istituzionale dell’Agenzia, è presente un’Area Riservata alle Pubbliche Amministrazioni attraverso la quale le Amministrazioni dovranno adempiere agli obblighi di trasmissione dei dati all’Agenzia.

L’accesso alla procedura sarà possibile a decorrere dal 1° febbraio 2022 in quanto la rilevazione ha ad oggetto le deleghe sindacali attive alla data del 31.12.2021, ovvero quelle per le quali è stata effettuata una trattenuta nella busta paga relativa al mese di gennaio 2022.
La procedura dovrà essere conclusa entro il 31 marzo 2022, così come previsto dall’art. 43, comma 7 del d.lgs. n. 165 del 2001.

Circolare Aran

Pubblicazione in GU della circolare

Rinnovo RSU 2022-24, rilevazione deleghe al 31 dicembre. Avviso NoiPa

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito