DEF. Alternanza scuola lavoro non più obbligo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Per cercare di adeguare il più possibile la scuola e le università alle esigenze del mondo del lavoro, si intende rivedere l’istituto dell’alternanza scuola-lavoro,

non più da considerarsi come un obbligo ma come unopportunità sia per gli studenti che per le strutture, con percorsi di qualità, rispondenti a standard di sicurezza elevati e coerenti con il percorso di
apprendimento dello studente interessato”.

È quanto emerge una prima bozza di Programma nazionale riforme (Pnr), contenuta nella Nota di aggiornamento del Def

Alternanza scuola-lavoro, Bussetti: monte ore minimo, poi decideranno le scuole

Versione stampabile
anief
soloformazione