Deduzioni fiscali per chi iscrive i figli nelle paritarie del Veneto, una interrogazione dell’UDC

WhatsApp
Telegram

Red – Il parlamentare veneto dell’Unione di centro De Poli  ha presentato un’interrogazione parlamentare sulle scuole paritarie del Veneto al MIUR e al MEF, chiedendo deduzioni fiscali per le famiglie degli iscritti: in Veneto su un totale di 1744 scuole dell’infanzia, 1181 sono paritarie e 563 statali.

Red – Il parlamentare veneto dell’Unione di centro De Poli  ha presentato un’interrogazione parlamentare sulle scuole paritarie del Veneto al MIUR e al MEF, chiedendo deduzioni fiscali per le famiglie degli iscritti: in Veneto su un totale di 1744 scuole dell’infanzia, 1181 sono paritarie e 563 statali.

 De Poli afferma nell’interrogazione: "Il costo di un bambino iscritto agli asili paritari e’ di 269 euro al mese, 111 euro a carico dello Stato, 189 a carico della famiglia. Dal 2004 al 2010 – spiega De Poli – la parte della retta scolastica a carico delle famiglie e’ aumentata del 9,2% in sei anni. Prima la famiglia pagava il 53,3% della retta scolastica, ora il 62,5%".
 
"Chiediamo di sapere come il Governo intenda intervenire per porre un freno a questa emorragia che sta colpendo le scuole dell’infanzia paritarie e, di riflesso, le famiglie", conclude De Poli.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur