Decreto sulla riforma della PA e quota 96: all’esame della Camera, poi passerà al Senato

Stampa

GB – Da oggi il decreto legge di riforma della PA è all’esame dell’aula di Montecitorio.

L’approvazione probabilmente avverrà con il voto di fiducia, solo dopo passerà all’aula del Senato per una seconda lettura.

Ricordiamo che all’nterno del dl c’è l’emendamento approvato per Quota 96,che consentirà a 4.000 insegnanti di andare in pensione a settembre se accetteranno di riscattare il trattamento di fine rapporto alla data prevista dalla riforma.

 

GB – Da oggi il decreto legge di riforma della PA è all’esame dell’aula di Montecitorio.

L’approvazione probabilmente avverrà con il voto di fiducia, solo dopo passerà all’aula del Senato per una seconda lettura.

Ricordiamo che all’nterno del dl c’è l’emendamento approvato per Quota 96,che consentirà a 4.000 insegnanti di andare in pensione a settembre se accetteranno di riscattare il trattamento di fine rapporto alla data prevista dalla riforma.

 

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi