Decreto Sostegni, Pacifico (Anief): “Richiesti emendamenti per mobilità, precari e lavoratori fragili”

Stampa

Comunicato Anief – “Al decreto legge Sostegni abbiamo chiesto in Senato la presentazione e l’approvazione di diversi emendamenti riguardanti la proroga dei contratti, il divieto di licenziamenti e la stabilizzazione dei precari della scuola italiana, oltre alla garanzia di una stabilizzazione provvisoria senza vincoli per la mobilità, alla card per tutto il personale precario e amministrativo e all’estensione delle norme per i lavoratori fragili a tutto il personale temporaneamente dichiarato inidoneo”.

A dire ciò è stato Marcello Pacifico, presidente nazionale del sindacato rappresentativo Anief, durante il seminario sulla legislazione scolastica organizzato per le province di Catanzaro e Crotone.

Per visionare il calendario con gli altri seminari, cliccare qui.

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”