Decreto Sostegni, De Poli (Udc): scuole paritarie dimenticate, emendamento per fondo da 15 milioni di euro

Stampa

“Le scuole paritarie sono state, al momento, ignorate dal Decreto Sostegni. Ho presentato in Senato un emendamento con l’obiettivo di prevedere un Fondo di 15 milioni di euro da destinare specificatamente a tali istituti”.

Lo rende noto il senatore Udc Antonio De Poli.

“Ritengo infatti che, se è positivo che il dl Sostegni abbia previsto risorse importanti per la scuola, a mio avviso è incomprensibile che questi fondi non siano estesi alle scuole paritarie, ai loro studenti, docenti e famiglie. Gli istituti non statali sono attualmente più di 12.000 in tutta Italia e accolgono circa 900.000 alunni (pari a circa il 10% della popolazione scolastica complessiva. Al Governo chiediamo di dare la giusta importanza al valore del pluralismo educativo e alla libertà sancita, fra l’altro, dalla Legge 62/2000 sulla parità scolastica”, conclude De Poli.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur