Decreto Sostegni bis, cosa cambia per la scuola [TESTO e VIDEO GUIDA]

Stampa

Il decreto Sostegni bis è stato approvato al Senato e diventa legge. L’Aula ha approvato la questione di fiducia, posta dal governo, sul provvedimento. I voti favorevoli sono stati 213, quelli contrari 28 e un astenuto

Vengono stanziati, tra le altre cose, altri 400 milioni per rinnovare, anche nel 2021-2022, l’organico aggiuntivo Covid della scuola. I docenti dovranno essere utilizzati per attività di recupero dopo la Dad.  Previsto uno stanziamento di 10 milioni per il 2021 per favorire l’accesso ai servizi psicologici delle fasce più deboli della popolazione, con priorità per i pazienti oncologici e per il supporto dei ragazzi in età scolare.

TESTO

Stampa

Eurosofia avvia il nuovo ciclo formativo: “Coding e pensiero computazionale per la scuola del primo ciclo”