Decreto sostegni, Bianchi: “150 milioni già distribuiti alle scuole per la gestione dell’emergenza”

Stampa

“Sono già nella disponibilità delle scuole le risorse stanziate dal dl Sostegni per la gestione dell’emergenza sanitaria: si tratta di primi 150 milioni già distribuiti che potranno essere utilizzati per tutte le misure di intervento necessarie a garantire la sicurezza degli ambienti scolastici, per materiale, strumenti di sicurezza e per il potenziamento dell’attività di inclusione degli alunni con disabilità e con disturbi specifici dell’apprendimento e altri bisogni educativi speciali”.

Così il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, durante il question time alla Camera.

“I fondi potranno essere impiegati anche per la prosecuzione del servizio di assistenza psicologica e pedagogica rivolti a studenti e personale scolastico in relazione alla prevenzione e al trattamento dei disagi e delle conseguenze derivanti dall’emergenza epidemiologica – ha continuato Bianchi – nonché per i servizi medico-sanitari volti a
supportare le istituzioni scolastiche che nella gestione dell’emergenza. Con l’obiettivo di garantire efficacia del servizio scolastico rispetto ai protocolli di sicurezza vigenti nonché di supportare l’istituzioni scolastiche nella gestione dell’emergenza è già stata inviata alle scuole la nota operativa per l’utilizzo di tali risorse”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur