Decreto scuola non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, docenti attendono

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il decreto scuola, approvato dal Consiglio dei Ministri il 10 ottobre scorso, non è stato ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Un ritardo che preoccupa i docenti in attesa dei concorsi, straordinario e ordinario.

Dall’altro lato c’è però la speranza di chi si vede escluso dalla partecipazione allo straordinario  e legge in questo ritardo la possibilità di vedere cambiato il testo prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Le ipotesi in merito alla mancata firma, al momento, da parte del Presidente Mattarella sono tante: c’è chi parla di incostituzionalità del concorso straordinario per l’esclusione di alcune categorie di docenti, chi punta il dito al concorso DSGA entrato a far parte del testo proprio all’ultimo momento. Nessuna delle ipotesi trova al momento riscontro.

Si attendono notizie in merito.

Ricordiamo che dalla data di pubblicazione ci saranno poi 60 giorni di tempo per eventuali emendamenti prima della trasformazione in Legge.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione