Decreto scuola Coronavirus: abilitazioni professionali e tirocini a distanza

Stampa

E’ quanto prevede, si apprende da Ansa, la bozza del decreto sulla scuola approvato poco fa dal CDM.

Se necessario, in relazione al protrarsi dello stato di emergenza, con uno o più decreti del Ministro dell’università e della ricerca possono essere definite, anche in deroga alle attuali disposizioni normative, l’organizzazione e le modalità della prima e della seconda sessione dell’anno 2020 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni di odontoiatra, farmacista, veterinario, tecnologo alimentare, dottore commercialista ed esperto contabile, nonché delle prove integrative per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale“.

Previste anche “modalità di svolgimento diverse da quelle ordinarie, comprese modalità a distanza, per le attività pratiche o di tirocinio, nonché per quelle previste nell’ambito degli attuali ordinamenti didattici dei corsi di studio, ovvero successive al conseguimento del titolo di studio, anche se finalizzate al conseguimento dell’abilitazione professionale“.

Coronavirus, Decreto scuola approvato: tutti i provvedimenti contenuti nella bozza

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata