Decreto scuola: anno in corso, servizio misto, docenti di ruolo, abilitazione. Gli emendamenti della maggioranza [ANTEPRIMA]

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Decreto scuola concorso straordinario e abilitazione secondaria I e II grado: in anteprima gli emendamenti presentati dai partiti della maggioranza.

 Proroga contratti diplomati magistrale

Si chiede di prorogare i contratti dei docenti con diploma magistrale già assunti da GaE e che in seguito alla sentenza di merito dovrebbero essere licenziati.

Si chiede inoltre che i diplomati magistrale già assunti in ruolo e che hanno superato anno di prova ma hanno sentenza negativa, siano comunque assunti dal 1° settembre 2020

Assunzioni anche oltre i 24mila posti

Si chiede di prolungare la graduatoria del concorso straordinario secondaria con i docenti che comunque supereranno prova scritta e conseguiranno l’abilitazione, oltre 24.000 vincitori

Valutare anno in corso

Emendamento molto atteso: si chiede di valutare i 3 anni di servizio considerato anche l’anno in corso

Docenti di ruolo anche senza servizio specifico

Si chiede di eliminare per i docenti di ruolo la necessità dell’anno di servizio specifico nella classe di concorso richiesta

Servizio su sostegno senza titolo

Si chiede la valutazione del servizio svolto su sostegno senza titolo di specializzazione (caso di chi ha tre annualità su sostegno)

Servizio su paritarie

Estendere la partecipazione al concorso straordinario abilitante a tutti gli insegnanti precari, anche a quelli delle circa 2.500 scuole paritarie italiane, con un’anzianità pregressa di servizio di almeno 3 anni – anche sul sostegno – e di cui almeno uno nella classe di concorso per la quale affrontano la selezione.

Servizio nei centri di formazione professionale regionali

Si chiede di inserire nella valutazione il servizio svolto nei centri di formazione professionale regionali

Servizio misto

Si chiede di far valere il servizio misto, svolto tra scuola statale e paritaria

Docenti di ruolo di altro grado o altra classe di concorso

Si chiede di inserire tra i partecipanti anche i docenti di ruolo con servizio svolto in altro grado o classe di concorso

Dottorato di ricerca + 24 CFU

Si chiede di inserire tra i requisiti valutabile il dottorato di ricerca + i 24 CFU

Abilitazione anche per docenti che non hanno un contratto in essere

Si chiede di estendere la possibilità di partecipare alla procedura di abilitazione docenti con 3 annualità di servizio, anche su sostegno, anche se non hanno un contratto in essere.

N.B. Gli emendamenti sono molti di più rispetto a quelli esposti qui sinteticamente.

Scarica il file per avere l’elenco di tutti gli emendamenti presentati

Il sottosegretario Azzolina (M5S) in un video su Facebook ha inoltre illustrato altri emendamenti, che probabilmente saranno presentati come Governo.

Azzolina, sì a riapertura terza fascia e trasformare graduatorie istituto in provinciali

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione