Decreto Salvaprecari, Pittoni (Lega): impasse dovuta al M5S. PAS è selettivo, altro che “sanatorie”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Senatore Mario Pittoni (Lega), presiedente della Commissione Istruzione del Senato, con un post su FB è nuovamente intervenuto sul decreto che dovrebbe (o avrebbe dovuto?) disciplinare PAS e concorso straordinario.

Pittoni (Lega): M5S rispetti contratto di Governo per superamento precariato

Decreto Salvaprecari

Il decreto, com’è noto, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri con la formula “salvo intese” e per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è necessario il benestare dei Ministri.

Impasse dovuta al M5S

Così ha scritto il Senatore Pittoni nel post suddetto, attribuendo la situazione di stallo relativa al decreto ai “no” del M5S.

Pittoni, inoltre, accusa il Movimento di aver avanzato accuse “surreali”, definendo “sanatorie” e “marchette” le misure previste nel decreto. Il PAS, infatti, prosegue il Senatore, prevede numerose prove selettive.

Ecco il post completo:

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione