Decreto precari, Pittoni (Lega): pronti a dare battaglia in Parlamento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Nessun passo indietro, casomai si provi a farne qualcuno in avanti, recuperando qualcuno dei punti sacrificati nella mediazione raggiunta”.

Parole di Maddalena Gissi, segretaria generale della Federazione CISL Scuola, che – dopo i toni inspiegabilmente trionfalistici del fronte sindacale alla firma dell’accordo col MIUR sui precari – riportano alla realtà dei fatti: rispetto al documento di agosto, l’intesa è un passo indietro. E in Parlamento la Lega si prepara a combattere…”.

Lo annuncia il senatore Mario Pittoni, presidente della commissione Cultura di palazzo Madama e responsabile Istruzione della Lega.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione