Decreto Milleproroghe, il Pd esulta per le norme approvate: “Diamo risposte alle giuste richieste dei docenti”

WhatsApp
Telegram

“Bene l’approvazione degli emendamenti, condivisi dal Pd e dalla maggioranza di governo, relativi alla proroga del reclutamento da GPS degli insegnanti specializzati di sostegno, alla proroga del concorso straordinario sui posti rimasti vacanti e disponibili in questo anno scolastico per i docenti che abbiano maturato tre annualità di servizio entro cinque anni, anche non continuativi, e ancora l’inserimento degli idonei Stem nelle graduatorie concorsuali.

Lo dichiara Rosa Maria Di Giorgi, capogruppo Pd in commissione Cultura della Camera.

“Sono norme utili per rispondere alle giuste richieste di tanti docenti e per consentire al Ministero dell’Istruzione di avere il tempo necessario per affrontare alcune delle situazioni di emergenza presenti nel nostro sistema scolastico”.

E ancora: “Il lavoro congiunto della maggioranza e la convinzione rispetto a queste misure, ritenute necessarie, ha prodotto un lavoro emendativo sul decreto Milleproroghe, appoggiato su alcuni emendamenti presentati dai parlamentari della maggioranza e riformulati dal governo, che può ritenersi di vera soddisfazione”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur