Decreto d’urgenza per a concorso straordinario e ordinario. Fuori il PAS, si punta a disegno di legge. Trattativa in corso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Decreto scuola salvaprecari: è ancora in corso la trattativa tra Miur e sindacati per una formula che soddisfi entrambe le parti. 

Se da un lato il concorso ordinario e straordinario per i docenti della secondaria, di cui più volte ha parlato il Ministro in questi giorni, dovrebbe non subire intoppi, diverso il discorso per il PAS.

Fonti ministeriali riferiscono che le altre norme relative al precariato, tra cui appunto forse la più attesa è quella del PAS,  potrebbe essere affidata a un disegno di legge, con tutto quello che esso comporta a livello di tempi.

Facilmente intuibile la contrarietà dei sindacati a questa proposta. Nella riunione del 17 settembre scorso una delle richieste era stata al contrario quella di velocizzare i tempi di attuazione del percorso, in tempo per le nomine dell’a.s. 2020/21.

Nella giornata di domani ci sarà un ulteriore approfondimento da parte del Miur sulle tematiche emerse nell’incontro di oggi con i sindacati.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione