Decreto Dignità, sospeso esame emendamenti in attesa voto pregiudiziali. Si riprenderà con diplomati magistrale

di redazione
ipsef

La Commissioni Finanza e lavoro hanno sospeso l’esame del decreto dignità, in attesa che lo stesso passi dall’Aula per il voto sulle pregiudiziali.

Le succitate commissioni,  come riferisce l’Ansa, riprenderanno l’esame degli emendamenti dopo il succitato voto e riprenderanno dall’articolo 4, quello dedicato ai diplomati magistrale.

L’intenzione è di chiudere con il mandato al relatore venerdì.

Versione stampabile
anief
soloformazione