Decreto dignità e continuità didattica, nessuna norma per diplomati magistrale con supplenza al 30/06

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In data odierna, abbiamo riferito sull’analisi del Servizio Studi Parlamento relativamente all’articolo 4 del decreto dignità.

Nello specifico, il Servizio studi ha espresso i propri dubbi relativamente al requisito dei due anni di servizio, solo presso scuole statali e non paritarie, per accedere al concorso straordinario riservato ai diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/02 e ai laureati in scienze della formazione primaria.

Concorso straordinario infanzia e primaria, Parlamento: dubbio esclusione servizio paritarie

Continuità didattica

Il succitata articolo 4, oltre a prevedere il concorso straordinario e ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria, presenta disposizioni volte a salvaguardare la continuità didattica per il 2018/19, considerato che le sentenze di merito, che escluderanno i diplomati magistrale dalle GaE, giungeranno nel corso dell’anno scolastico.

Al fine suddetto, è previsto quanto segue:

  • al momento dell’esecuzione delle sentenze, i contratti a tempo indeterminato saranno trasformati in contratti al 30 giugno 2019;
  • al momento dell’esecuzione delle sentenze, i contratti a tempo determinato al 31/08/2019  saranno trasformati in contratti al 30 giugno 2019.

Osservazioni Servizio Studi Parlamento

Il servizio studi, riguardo proprio alla continuità didattica, ha evidenziato che nulla è previsto per i diplomati magistrale che avranno un incarico di supplenza da GaE (sempre con riserva) sino al 30/06/2019:

Non è considerato il caso di contratti di lavoro sulla base dei quali
potrebbero essere conferite, entro il 31 dicembre 2018, supplenze
temporanee fino al termine delle attività didattiche (30 giugno 2019) a
soggetti inseriti nelle GAE.
Si valuti l’opportunità di disciplinare anche questa ipotesi

Effettivamente nel decreto non si dice nulla per chi in origine ha un contratto al 30 giugno 2019, sebbene per gli altri contratti (di ruolo e al 31/08) si preveda una trasformazione al 30/06/2019.

Il documento del Servizio Studi

Versione stampabile
anief anief
soloformazione