Decreto Cura Italia, via libera all’assunzione di 1000 assistenti tecnici per didattica a distanza

Stampa

Con il nuovo decreto Cura Italia si dà il via libera all’assunzione di 1000 assistenti tecnici per la didattica a distanza.

A ricordarlo è la Ministra dell’istruzione Lucia Azzolina su Facebbok:

Siamo riusciti ad inserire nel testo finale del decreto Cura Italia anche l’assunzione di 1000 nuovi assistenti tecnici per dare supporto sulla didattica a distanza“.

Qui il testo completo del decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”