Decreto Covid, tutti a casa da metà maggio alle 23 o alle 24. Draghi ci pensa

Stampa

Il coprifuoco alle 22 potrebbe essere tra due settimane solo un ricordo per gli italiani. Pare che la misura che limita gli spostamenti nelle ore notturne possa avere i giorni contati.

Si va verso una graduale eliminazione. Dal lunedì 17 maggio potrebbe essere portato alle 23 o alle 24. poi sarà completamente eliminato da metà giugno.  Secondo quanto segnala Il Messaggero, il segnale che vorrà dare il governo sarà chiaro anche per aiutare settori economici in crisi in vista dalla prossima stagione estiva.

Toccherà a Mario Draghi trovare la sintesi tra rischi e benefici, ma l’accelerazione della campagna vaccinale e l’andamento dei contagi incutono cauto ottimismo.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur