Decreto clima, in Consiglio dei Ministri il 3 ottobre? Soldi per informazione e formazione nelle scuole

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Decreto clima in Consiglio dei Ministri il prossimo 3 ottobre? Si tratterà di un decreto legge.

Decreto legge clima: in consigli il 3 ottobre?

Si tratterà di un decreto legge, in quanto l’emergenza climatica, afferma il Ministro Costa, è ormai nota a tutti.

“Secondo me, con un po’ di fortuna, il tre ottobre ce la facciamo”, afferma Costa, come leggiamo sull’Ansa.

Il lavoro sul decreto si sta svolgendo in concomitanza con la legge di bilancio per le necessarie coperture.

Il decreto mira, naturalmente, a contrastare i cambiamenti climatici e a preservare la qualità dell’aria.

Costa ha poi ringraziato il collega Fioramonti per l’atteggiamento tenuto in merito allo sciopero degli studenti: “Bene Fioramonti, in strada lezioni di vita”. “Ringrazio il ministro Fioramonti per aver detto ‘andate e partecipate’.

Misure scuola

Il decreto, scrive il Corriere, prevede un Programma strategico per “il rinnovo integrale, entro cinque anni, dei mezzi di trasporto pubblico locale con mezzi a basso o nullo impatto ambientale”. Si parla anche di disposizioni per la promozione del trasporto scolastico sostenibile con uno stanziamento di 20 milioni. Al riguardo c’è stato già il benestare del Miur.

Presso il Ministero dell’Ambiente, inoltre, è prevista la creazione di un fondo, denominato “Programma #iosonoAmbiente”, di 2 milioni di euro, per ciascuno degli anni 2020, 2021, 2022. Tali risorse serviranno a dar vita a campagne di informazione, formazione e sensibilizzazione sulle questioni ambientali nelle scuole di tutti i gradi di istruzione.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione