Decaro (Anci): “Attivato il fondo per i comuni su assistenza studenti disabili”

WhatsApp
Telegram

”Siamo molto soddisfatti per quanto viene inserito nel decreto che ripartisce i fondi per il sostegno agli alunni con disabilità infatti è stata accolta la richiesta dell’Anci di prevedere, per la prima volta, un fondo di specifica competenza dei Comuni destinato all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione per gli alunni delle scuole comunali, cioè le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado”.

Così il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, commentando le decisioni assunte oggi nel corso della Conferenza Stato-Città e della conferenza unificata con lo Stato e le Regioni.

”Sono 100 milioni di euro a decorrere dal 2022, che si vanno ad aggiungere ad altri 100 milioni che, come già previsto, le Regioni trasferiranno alle Città metropolitane”.

”È un tema sul quale i Comuni sono molto impegnati per rispondere alle esigenze degli alunni e delle loro famiglie – ha aggiunto il presidente dell’Anci – e sul quale è indispensabile rafforzare le dotazioni finanziarie”.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro