De Petris (LeU): accanto agli studenti contro un Governo “sordo”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Liberi e Uguali è accanto agli studenti scesi oggi in piazza in tutta Italia per il diritto allo studio e contro un esecutivo sordo alle loro necessità.

Dopo anni di tagli lineari e scelte sbagliate, questo Governo, che solo a parole è ‘del cambiamento’, continua a considerare l’istruzione e la formazione come capitoli di spesa dove risparmiare anziché investire: un errore gravissimo. Bisogna ripartire dalla scuola per mettere a frutto il patrimonio di competenze e conoscenza su cui si basa il rilancio del nostro Paese”.

Lo ha dichiarato la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione