De Petris (LeU): accanto agli studenti contro un Governo “sordo”

WhatsApp
Telegram

“Liberi e Uguali è accanto agli studenti scesi oggi in piazza in tutta Italia per il diritto allo studio e contro un esecutivo sordo alle loro necessità.

Dopo anni di tagli lineari e scelte sbagliate, questo Governo, che solo a parole è ‘del cambiamento’, continua a considerare l’istruzione e la formazione come capitoli di spesa dove risparmiare anziché investire: un errore gravissimo. Bisogna ripartire dalla scuola per mettere a frutto il patrimonio di competenze e conoscenza su cui si basa il rilancio del nostro Paese”.

Lo ha dichiarato la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro