De Luca: “Emergenza educativa molto grave. La scuola fa fatica, occorre un intervento immediato”

WhatsApp
Telegram

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha recentemente espresso la sua preoccupazione per la crescente emergenza giovanile e educativa in Italia, in seguito all’omicidio di due giovani nella zona di Mergellina a Napoli.

In una diretta Facebook, il presidente ha affermato che c’è bisogno di un grande sforzo collettivo, educativo e formativo, nonché di nuove misure repressive per affrontare questo problema che riguarda i giovani in molte aree urbane d’Italia.

Il presidente ha affermato che le famiglie sono in larga misura saltate, i luoghi in cui i valori dovrebbero essere trasmessi ai giovani non esistono quasi più, la scuola fa fatica e a volte il mondo dello sport assiste a degenerazioni violente. Secondo De Luca, c’è un’emergenza giovani e un’emergenza educativa a causa della mancanza di valori, regole e principi di autorità. La situazione è diventata drammatica e richiede un intervento immediato.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri