De Luca annuncia: “Un laboratorio di controllo dei tamponi dedicato alla scuola”

Stampa

“Ieri abbiamo letto un dato preoccupante. Mi dice la nostra task force che in Toscana su 640 test molecolari fatti ai bambini delle elementari, ci sono 60 positivi. Un dato preoccupante perché è quasi il 10%. Capite con quanta attenzione dobbiamo seguire l’avvio dell’anno scolastico”. 

Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, su Facebook.

“Oggi pubblichiamo – ha proseguito – un protocollo d’intesa della Regione Campania con i pediatri e i medici di medicina generale per dare sicurezza a tutti. Si stabilisce quello che deve fare ognuno in relazione alla popolazione scolastica infantile, quello che devono fare docenti, pediatri. Diamo certezze sulla documentazione da presentare alle scuole e ci prepariamo ad avere un laboratorio di controllo dei tamponi dedicato alla scuola. Perché se rileviamo un ragazzo o un bambino positivo dobbiamo avere la certezza sulla sua positività in non più di 24 ore. La valanga di tamponi che stiamo facendo porta a qualche attesa, per la scuola le certezze devono arrivare in 12-24 ore per evitare che un bimbo positivo determini la chiusura della scuola”. 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia