De Filippo: la scuola è promotrice di legalità, è un grande traguardo

WhatsApp
Telegram

“Il mondo della scuola ha raggiunto, non senza fatica, traguardi importanti in questi anni divenendo sempre più, oltre che luogo del sapere e della conoscenza, promotore di azioni per far acquisire alle giovani generazioni atteggiamenti sociali positivi, comportamenti legali e funzionali all’organizzazione democratica e civile della società e favorire lo sviluppo di un’autonomia di giudizio e di uno spirito critico, strumenti indispensabili per saper discriminare le varie forme di comportamento e arginare i fenomeni negativi, emarginandoli nella coscienza collettiva”.

E’ quanto afferma il sottosegretario all’Istruzione, Vito De Filippo, in un messaggio inviato agli studenti che oggi hanno partecipato al Festival della legalità, promosso a Roma dall’associazione “Democrazia nelle regole”.

“Parlare di Festival riferendoci alla legalità – osserva il sottosegretario – è un approccio positivo, perché legalità coincide con lo stare bene con se stessi e in una comunità, un valore imprescindibile in un momento storico in cui la nostra società è sempre più complessa e contraddittoria, segnata da un quotidiano fatto di atti di sopraffazione e che offendono i principi basilari di una vera convivenza civile e democratica.

La vostra sentita partecipazione a manifestazioni come questa mi conforta perché non possiamo e non dobbiamo perdere di vista i valori fondamentali della formazione integrale della persona, così come sanciti dalla nostra Costituzione”. L’auspicio di De Filippo “è che si possa sempre affiancare alla parola ‘legalità’ la parola ‘bellezza’.

La bellezza delle persone, delle nostre città, di una ricchezza culturale e artistica che è memoria ma che dobbiamo essere capaci di coniugare con il futuro. La bellezza della vita, un valore che dobbiamo salvaguardare e che troppe volte soprattutto i giovani perdono di vista; ogni ragazza, ogni ragazzo che si arrende davanti alla bruttezza, alla paura, alla criminalità – conclude – è una sconfitta per tutti ed è un patrimonio che tutti dobbiamo essere capaci di recuperare e salvaguardare”.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022