De Filippo: “Carta diritti e doveri ulteriore passo avanti per Alternanza Scuola-Lavoro”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“L’Alternanza scuola-lavoro è una opportunità importante per le ragazze e i ragazzi, per orientarli al futuro e al mondo del lavoro. Con la Carta dei diritti e dei doveri che oggi ha passato il vaglio della Conferenza Unificata l’Alternanza fa un ulteriore passo avanti”, così il Sottosegretario all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca Vito De Filippo.

“Dobbiamo chiedere alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi serietà e impegno, nel loro esclusivo interesse, ma dobbiamo anche garantire qualità. E lo facciamo con questa Carta. Tra i compiti dell’Alternanza c’è insegnare a riconoscere un ambiente lavorativo sano. Per questo, trovo molto giusto aver dato grande attenzione, nel documento sui diritti e sui doveri in Alternanza, ai temi della salute e della sicurezza nei luoghi in cui si svolgono le attività lavorative”.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare