De Cristofaro: criminalità si contrasta con cultura legalità. Centrale il ruolo della scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Intervento del sottosegretario al Miur, Peppe De Cristofaro, sul legame tra scuola e cultura della legalità.

Parlando delle elezioni regionali, che ci saranno in Campania, il Sottosegretario, come leggiamo su “Il Ciriaco”, ha affermato che la criminalità non si sconfigge solo con la repressione ma con la cultura della legalità, che si forma a scuola: in questo la scuola è un pilastro insostituibile della società contemporanea.

Oltre che alla cultura della legalità, i temi fondamentali sui cui lavorare, ha concluso De Cristofaro, sono quelli dell’inclusione, perché nessuno deve essere lasciato indietro, e dell’integrazione.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione