DDLScuola. Senatori possono ancora non approvare? Lettera

WhatsApp
Telegram

Alba – Cari senatori, ho letto il maxemendamento che il PD tramite la Puglisi presenterà in aula e su di esso il governo chiederà la fiducia. Mi rivolgo a tutti voi di buona volontà, opposizione e maggioranza, NON APPROVATE questo ddl che creerà ingiustizie e quindi ricorsi ai vari tribunali italiani nonché a quello europeo.

Alba – Cari senatori, ho letto il maxemendamento che il PD tramite la Puglisi presenterà in aula e su di esso il governo chiederà la fiducia. Mi rivolgo a tutti voi di buona volontà, opposizione e maggioranza, NON APPROVATE questo ddl che creerà ingiustizie e quindi ricorsi ai vari tribunali italiani nonché a quello europeo.

Anche se molti costituzionalisti lo hanno dichiarato incostituzionale, l'arroganza del presidente renzi, del ministro Giannini e dei responsabili scuola del PD hanno continuato a prendere in giro centinaia di migliaia di insegnanti con delle modifiche inconsistenti che non risolveranno il problema del precariato.

VI INVITO prima di votare la fiducia di riflettere su questi punti:

1) stessa laurea in SFP ritenuta dal Miur concorsuale, stessa abilitazione, alcuni avranno l'incarico a tempo indeterminato altri devono fare il concorso
2) gli idonei al concorso 2012 prima per bocca dei signori citati sopra non avevano titoli per incarico a t.i., poi d'incanto durante una notte questi titoli li hanno acquisiti.
3) Gli abilitati con la siss entreranno con incarico a TI, abilitati con TFA o PAS dovranno fare il concorso
4) diplomati magistrale (diploma abilitante ) ante2001 entreranno in ruolo, mentre i laureati con laurea specifica abilitante, dopo un test selettivo (definito dal ministero concorso) per frequentare il CdL in SFP, oltre trenta esami sostenuti su materie specifiche, un esame di laurea con doppia tesi finale ed in presenza di un ispettore del MIUR che ne certificasse l'abilitazione, questi dovranno fare un altro concorso.

Se queste incongruenze, signori senatori per voi non contano approvate il max emendamento dando la fiducia, altrimenti rinunciate ad approvare una cosa sbagliata perche' non si perde la faccia, anzi si acquista fiducia del vostro operato.

Mi rivolgo a voi senatori della maggioranza, e specialmente ad alcuni di voi dell'opposizione non votate la fiducia, cadrà questo governo di arroganti, di presuntuosi, se ne formerà uno con persone più coscienti, più capaci, più collaborativi col mondo del lavoro.

Evitate a centinaia di migliaia di insegnanti ulteriore spese per adire a vie legali contro questo mostruoso ddl.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro