Ddl sviluppo contiene ancora tagli per paritarie

di redazione
ipsef

red – De Pasquale (Partito Democratico): 2011 si chiuderà con un meno di circa 40 milioni di euro. "I 242 milioni di euro per le scuole private e paritarie che il governo ha annunciato nelle anticipazioni del Dl sviluppo non saranno in grado di reintegrare neanche il taglio per l’anno in corso".

red – De Pasquale (Partito Democratico): 2011 si chiuderà con un meno di circa 40 milioni di euro. "I 242 milioni di euro per le scuole private e paritarie che il governo ha annunciato nelle anticipazioni del Dl sviluppo non saranno in grado di reintegrare neanche il taglio per l’anno in corso".

"Il 2011 si chiuderà quindi con un segno meno di circa 40 milioni di euro, 38 milioni per la precisione. Se a questo taglio sommiamo i tagli degli anni passati abbiamo la dimostrazione del grave attacco alla scuola italiana portato avanti dalla coppia Gelmini Tremonti”. Lo ha dichiarato Rosa De Pasquale, componente della commissione Cultura della camera

Versione stampabile
anief anief
soloformazione