DDL Scuola. Pittoni (Lega): Renzi non scarichi suoi errori su avversari politici

WhatsApp
Telegram

"L'avevamo detto all'inizio di marzo che, presentando un disegno di legge di riforma dell'intero sistema scuola "con i tempi tecnici quasi in scadenza" per l'anno scolastico 2015/2016, Renzi in realtà si preparava a scaricare sugli avversari politici la responsabilità del probabile mancato rispetto della sua promessa di stabilizzare 150 mila insegnanti precari. È quanto puntualmente sta avvenendo…". Lo afferma Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega Nord.

"L'avevamo detto all'inizio di marzo che, presentando un disegno di legge di riforma dell'intero sistema scuola "con i tempi tecnici quasi in scadenza" per l'anno scolastico 2015/2016, Renzi in realtà si preparava a scaricare sugli avversari politici la responsabilità del probabile mancato rispetto della sua promessa di stabilizzare 150 mila insegnanti precari. È quanto puntualmente sta avvenendo…". Lo afferma Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega Nord.

Renzi, con 3mila emendamenti quest'anno no assunzione 100mila precari. Slittano 2016. Sconvocata Commissione notturna

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur