DDL Scuola. M5S: mancano pareri e dati su graduatorie. Non ci danno tempo

di redazione
ipsef

"Fino ad oggi non abbiamo ancora ricevuto il parere del comitato per la legislazione (fondamentale per stabilire la qualità del testo) né i dati sulle graduatorie dei docenti, che chiediamo al governo da tempo. Ma se anche fossero a nostra disposizione domani stesso, il tempo che avremmo per studiarli sarebbe veramente irrisorio! Ma poi manca tutto, non ultimi i pareri delle commissioni interessate".

"Fino ad oggi non abbiamo ancora ricevuto il parere del comitato per la legislazione (fondamentale per stabilire la qualità del testo) né i dati sulle graduatorie dei docenti, che chiediamo al governo da tempo. Ma se anche fossero a nostra disposizione domani stesso, il tempo che avremmo per studiarli sarebbe veramente irrisorio! Ma poi manca tutto, non ultimi i pareri delle commissioni interessate".

Lo scrive su Facebook Francesco D'Uva, deputato M5s in commissione Cultura.

"Insomma, si vuole procedere a ogni costo anche se le falle nel provvedimento non si contano più.

Secondo voi – si chiede il 5 stelle – questo è modo di lavorare per un provvedimento che riguarda la scuola, l'istruzione, i giovani, il futuro? E poi ci domandiamo perché in questo Paese va tutto a rotoli".

Segui con OrizzonteScuola.it i lavori parlamentari

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare