DDL riforma scuola. Gessetti rotti: “tutti in piazza il 7 luglio”. Puglisi contestata a festa Pd a Bologna

WhatsApp
Telegram

Il mondo della scuola non placa la sua rabbia. I sindacati e movimenti hanno organizzato una manifestazione per giorno 7 luglio a montecitorio.

Il mondo della scuola non placa la sua rabbia. I sindacati e movimenti hanno organizzato una manifestazione per giorno 7 luglio a montecitorio.

La senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola del Pd nazionale, è stata contestata ieri sera da una ventina di manifestanti ad una Festa dell'Unità a Bologna.

La parlamentare, giunta alla festa del Pd Porto al parco Nicholas Green, nei pressi della Certosa, per partecipare ad un dibattito su 'La Buona Scuola: le nuove opportunità', è stata accolta con slogan e striscioni, poi contestata anche durante il suo intervento.

Il mondo della scuola non ha accolto di buon grado l'approvazione del DDL in Senato tramite la fiducia.

Ricordiamo che giorno 7 luglio il provvedimento sarà definitivamente approvato dal Parlamento, si attende il secondo passaggio alla Camera. Per la stessa giornata i sindacati hanno organizzato una manifestazione a Piazza Montecitorio "per gridare NO alla riforma".

Contemporaneamente, anche i "Gessetti rotti" hanno organizzato un evento, raggiungibile a questo indirizzo FaceBook, davanti a Piazza Montecitorio. Questo il messaggio che vi accoglierà: "Se non riusciamo a fermare l'approvazione della legge che la votino mentre noi protestiamo duramente contro."

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022