DDL riforma scuola. Su assunzioni FLCGIL, CISL, UIL chiedono nuova convocazione

WhatsApp
Telegram

Una nuova convocazione, è quanto chiedono i confederati al Governo a seguito della notizia di una possibile fiducia al provvedimento di riforma della scuola

Una nuova convocazione, è quanto chiedono i confederati al Governo a seguito della notizia di una possibile fiducia al provvedimento di riforma della scuola

"Dando seguito agli impegni assunti il Governo ci convochi per apre in tempi rapidissimi un confronto vero con le rappresentanze sociali, garantendo comunque subito le assunzioni tramite decreto'. Cosi' in una nota congiunta Cgil, Cisl e Uil alla vigilia della ripresa della discussione parlamentare.  L''impegno, assunto dal Governo il 12 maggio, di avviare un confronto costruttivo per modificare i punti critici del testo di legge 'si e' risolto in un nulla di fatto". Affermano i sindacati.
 

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff