DDL riforma. Docenti protestano davanti a Montecitorio contro la riforma della scuola. Il resoconto

WhatsApp
Telegram

Oggi inizia il dibattito alla Camera che porterà all'approvazione definitiva del DDL di riforma della scuola. La diretta dei lavori. Cosa accade davanti a Montecitorio? Immagini, video e commenti.

Oggi inizia il dibattito alla Camera che porterà all'approvazione definitiva del DDL di riforma della scuola. La diretta dei lavori. Cosa accade davanti a Montecitorio? Immagini, video e commenti.

Fuori i docenti protestano. Le sigle sindacali si sono organizzate, insieme alle organizzazioni spontanee dei docenti e le opposizioni.

Un assedio simbolico per ribadire il dissenso nei confronti di una riforma non condivisa con il mondo della scuola e che giunge alla Camera dopo una fiducia la Senato e una forte contestazione popolare.

22.36. DDL riforma. Manifestazione, brevi momenti di tensione a fine corteo. Il resoconto

20.00. Vacca M5S. E' finita la democrazia

Capitolo finale di una farsa, classico esempio per scrivere un testo 'Così finisce la democrazia'. In questi mesi abbiamo assistito ad una presa in giro nei confronti dell'opposizione e del paese".

19.51 DDL scuola. Domani si votano gli emendamenti

Coscia chiede approvazione veloce per le assunzioni. L'articolo

18.42. Parte un corteo con i manifestanti rimasti " per chiedere al presidente della republ di non sottoscrivere questo decreto"

18.33. Pantaleo (FLCGIL): sulla riforma si sta consumando rottura tra le persone e i palazzi della politica

18.29. Chimienti, M5S ora in piazza Montecitorio

Faremo di tutto, faremo di tutto per far cadere il governo e abrogare il ddl. Il video

18.27. Fassina parla a sit-in, ma piazza lo contesta

L'ex Pd Stefano Fassina prende la parola sul palco del presidio di docenti e sindacati in piazza Montecitorio contro il ddl scuola e subito si alzano fischi tra i manifestanti. 'Buffone', 'E' tardi' gli urlano.

"Dopo tanti mesi di mobilitazione – dice Fassina – è straordinario vedervi qua. Voglio dare solo un messaggio: la partita non finisce qua, dobbiamo continuare a settembre la straordinaria mobilitazione. Possiamo bloccare una legge che fa male alla scuola. L'importante è rimanere uniti, solo insieme possiamo cambiare la storia"

18.21. ANIEF: riforma scuola ricatta i docenti 

Presenti in piazza Montecitorio alla manifestazione unitaria delle sigle sindacali anche le bandiere dell'Anief. Il comunicato

18. 20. Grupppo GM 2012 in rispetto del T.U. chiede chiarezza su assunzioni infanzia, organico potenziato, posti sui quali scegliere Il comunicato

18.20. Gilda: un bluff le assunzioni. Il prossimo anno ancora 60mila cattedre senza insegnanti di ruolo

“Il tanto sbandierato piano di assunzioni previsto dalla riforma è un bluff”. Il comunicato

17.46. Scotto (Sel), piazza ci dice che riforma non va bene
 
 "La piazza di oggi ci dice parole chiare: la riforma non va bene perché penalizza la libertà d'insegnamento, introduce una disparità fra scuole pubbliche e scuole private, mette i precari contro altri precari. Le dichiarazioni

17.36. UIL riforma non si applicherà

DDL scuola. Barbagallo, anche se varano riforma, non si applicherà. L'articolo

17.28. Manifestazioni eccessive, ci sono punti positivi

Lo dichiara, in una nota, la responsabile nazionale scuola e università di Forza Italia Elena Centemero. Il comunicato

17.14. Mai più PD

Cartelli, fischietti, bandiere e striscioni insegnanti e sindacati chiedono che il provvedimento non venga approvato in via definitiva e si rivolgono anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: "Ddl incostituzionale: Mattarella non firmare!", si legge su un cartello. "Mai più votare Pd", si legge su altro.

17. 13 Civati tra i manifestanti

In piazza con i lavoratori anche esponenti di partiti d'opposizione, come Sel e M5s, e l'ex Pd, Pippo Civati

17.08. Flash mob docenti

Questa mattina un gruppo di docenti hanno inscenato la morte della Costituzione, calpestata dalla rioforma della scuola. Il video

17.09. Docenti precari in viaggio verso Roma

17.10. Immagini davanti a Montecitorio, al via la protesta

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur