DDL riforma. Il video: il mondo della scuola è sceso nuovamente in piazza. A settembre battaglia legale e barricate

WhatsApp
Telegram

Migliaia di docenti nuovamente in piazza per chiedere ai parlamentari di non votare la riforma della scuola.

Migliaia di docenti nuovamente in piazza per chiedere ai parlamentari di non votare la riforma della scuola.

Ieri, mentre in Parlamento si preparava il dibattito sulla scuola prima del voto finale, in piazza migliaia di docenti manifestavano per chiederne il ritiro.

Presenti tutti i sindacati, le associazioni dei docenti, le forze di opposizione.

Molti gli appelli e le intenzioni di azioni per contrastare la riforma anche dopo il suo varo.

I sindacati stanno organizzando gli uffici legali per avviare una battaglia nei tribunali, mentre da settembre si promette battagli all'interno delle scuole, con "barricate" contro l'applicazione.

Guarda il video

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro