“Il DDL Renzi: la rottamazione della Scuola della Costituzione?”

di redazione
ipsef

inviato da Insegnanti Calabresi – Corso di formazione con attestato di partecipazione ed esonero dal servizio in base alla vigente legge, giorno 18 Aprile sabato dalle ore 9 alle 13.30.

inviato da Insegnanti Calabresi – Corso di formazione con attestato di partecipazione ed esonero dal servizio in base alla vigente legge, giorno 18 Aprile sabato dalle ore 9 alle 13.30.

Organizzato da Associazione Nazionale "Per la Scuola della Repubblica" e da "Insegnanti calabresi". Con il patrocinio del Comune di Lamezia Terme e con gli interventi dei docenti lametini Enzina Sirianni, Antonella Cerra,

Domenico Fragiacomo, il Presidente dell'Associazione Nazionale "Scuola per la Repubblica" di Roma e l'Avv.ti Salvatore Gullì. Modera la giornalista Maria Scaramuzzino

SEDE: Sala dell'ex Consiglio Comunale di Sambiase in Piazza Diaz a Lamezia Terme , vicino la Chiesa di San Francesco.

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI:

Moderatrice : Maria Scaramuzzino, giornalista della Gazzetta del Sud

presentazione – Prof.ssa Enzina Sirianni (insegnanti calabresi): “azioni autonome di mobilitazione” e alternativa alla “Buona Scuola”
1° Intervento – Prof.ssa Antonella Cerra (rsu anief) : “l’oligarchia del DDL Renzi
2° intervento – Avvocato Salvatore Gullì “Profili di incostituzionalità?”
3° Domenico Fragiacomo USB Scuola Calabria: “ Azioni e mobilitazioni sindacali “
4°: Chiusura Cosimo Forleo : “Associazione Nazionale Scuola della Repubblica e Lip (Legge di Iniziativa Popolare)”

Consegna attestato chiusura ore 13.30

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione