DDL. Bocciata la pregiudiziale di incostituzionalità, la riforma va avanti. Domani voto, giorno 7 luglio approvazione

WhatsApp
Telegram

Bocciata al Senato la pregiudiziale avanzata da SEL sulla riforma della scuola.

Bocciata al Senato la pregiudiziale avanzata da SEL sulla riforma della scuola.

L'aula del Senato ha respinto la questione pregiudiziale di costituzionalità sul ddl Scuola presentata da Sel. Inizia quindi ora la discussione generale, che si concluderà oggi. La replica del governo si svolgerà domani mattina, quando il governo dovrebbe porre la questione di fiducia che verrà votata nella giornata di domani.

La pregiudiziale è stata bocciata a larga maggioranza. Adesso inizierà la discussione sulla riforma.

Domani è possibile che sia messa la fiducia al provvedimento. Le opposizioni hanno lamentato che nella Commissione non è stato possibile votare gli emendamenti.

DDL riforma scuola. Giovedì approvato al Senato, prossima settimana Camera, 7 luglio approvazione definitiva. Diretta dal Senato

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur