Danno fuoco al bagno della scuola, paura a Saronno. Fumo causa intossicazione a collaboratore scolastico

WhatsApp
Telegram

Giovedì mattina, 14 marzo, una goliardata ha rischiato di trasformarsi in tragedia in un istituto scolastico di Saronno. Come segnala La Prealpina, sembra che alcuni studenti, durante l’intervallo, abbiano pensato bene di dare fuoco al pulsante dello scarico di uno dei bagni dell’istituto.

L’intento, probabilmente, era quello di creare un po’ di fumo e scompiglio, ma le cose non sono andate come previsto.

Le fiamme hanno rapidamente avvolto lo sciacquone, sprigionando una densa nuvola di fumo nero che ha invaso i bagni e i corridoi circostanti. Il panico è dilagato tra gli studenti e il personale scolastico, con un collaboratore che è rimasto lievemente intossicato dal fumo mentre tentava di controllare la situazione.

Immediatamente sono stati chiamati i vigili del fuoco, che sono intervenuti tempestivamente con due squadre e un’autobotte. In pochi minuti hanno domato le fiamme e liberato la scuola dal fumo, permettendo di evacuare gli studenti in sicurezza.

Sul posto sono giunti anche una pattuglia della Polizia locale e un’ambulanza, per prestare soccorso al collaboratore scolastico e per accertare le cause dell’incidente.

La preside dell’istituto ha commentato l’accaduto: “Senza voler in alcun modo sminuire il fatto, riteniamo che sia stato in sostanza un atto vandalico di cui i responsabili non hanno valutato le conseguenze. Le lezioni sono proseguite regolarmente, ma si tratta di un gesto che non ha precedenti nella nostra scuola”. La dirigente ha inoltre annunciato che l’istituto valuterà se sporgere denuncia contro i responsabili, sulla base della relazione dei vigili del fuoco e dei nominativi degli studenti che non erano in classe al momento dell’incidente.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri