Danni da bullismo, responsabilità in capo al Ministero e al Dirigente

WhatsApp
Telegram

Gli alunni nel momento in cui mettono piede in un istituto scolastico, la scuola diventa responsabile dei danni causati a terzi dal fatto illecito dei loro allievi.

Stiamo parlando dell’istituto della vigilanza di cui all’art. 2048, 2° comma, del codice civile, secondo cui “precettori e coloro che insegnano un mestiere o un’arte sono responsabili del danno cagionato dal fatto illecito dei loro allievi e apprendisti nel tempo in cui sono sotto la loro vigilanza”. La responsabilità di cui stiamo parlando è di tipo contrattuale, atteso che l’accoglimento della …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur