Dall’uomo che salva la bimba caduta da balcone alla docente a sostegno dei detenuti. Le 30 onorificenze al Merito della Repubblica

WhatsApp
Telegram

Il Presidente Sergio Mattarella ha conferito, come da tradizione annuale, 30 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per il loro impegno in diversi campi: dalla lotta contro la violenza di genere all’imprenditoria etica, dalla disabilità al volontariato, fino alla legalità e al diritto alla salute.

Eroi silenziosi del quotidiano

Il Capo dello Stato ha voluto premiare “casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani”, spesso svolto lontano dai riflettori. Tra i premiati, figurano:

  • Donne che combattono la violenza di genere
  • Imprenditori che promuovono un modello di business etico e sostenibile
  • Persone con disabilità che si impegnano per l’inclusione sociale
  • Volontari che dedicano il loro tempo ad aiutare gli altri
  • Cittadini che si battono per la legalità
  • Operatori sanitari che si sono distinti per la loro dedizione
  • Persone che hanno compiuto atti di eroismo

Cerimonia al Quirinale il 20 marzo

La cerimonia di consegna delle onorificenze si terrà presso il Palazzo del Quirinale il 20 marzo alle ore 16:30. Le storie dei premiati rappresentano un esempio per tutti noi e ci ricordano che l’Italia è ricca di persone che, con il loro impegno quotidiano, rendono il nostro Paese un posto migliore.

Mattia cronista per i disabili dopo la denuncia per gli accessi negati allo stadio

Cronista per i disabili dopo aver denunciato i disservizi in uno stadio. É la storia di Mattia Abbate, 35 anni, Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica, “per il suo impegno volto ad offrire un aiuto concreto a chi vive situazioni di disabilità”. Affetto da malattia rara, distrofia muscolare di Duchenne (dmd), ha scritto alla redazione di un giornale per denunciare i disservizi di uno stadio che impedivano l’accesso dei disabili. Colpita dal suo stile, la direzione del quotidiano gli ha proposto di curare una rubrica sul mondo delle disabilità.

Mattia, a passeggio per le vie di Torino salva bambina precipitata da balcone

Una passeggiata per le vie di Torino trasformata in un salvataggio di una bambina precipitata da un balcone, nell’estate dello scorso anno. Mattia Aguzzi, 37 anni, ha ottenuto dal Presidente Sergio Mattarella l’onorificenza di Cavaliere “per aver salvato una bambina precipitata da un palazzo rischiando per la propria incolumità fisica”. Mentre camminava per il centro di Torino, accortosi della situazione di grave pericolo di una bambina appesa alle grate di un balcone di un piano alto di un edificio, senza esitare, si è preparato per prendere la bambina al volo salvandole la vita.

Simone Baldini, atleta paralimpico simbolo volontari per alluvione Emilia Romagna

Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica “per l’immediata disponibilità offerta alle popolazioni alluvionate dell’Emilia Romagna”. Simone Baldini, 42 anni, costretto sulla sedia a rotelle, è un atleta paralimpico e il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’ha scelto come rappresentante del contributo offerto da tanti volontari accorsi da tutta Italia per spalare le strade dal fango nelle città romagnole colpite dall’alluvione.

Licia Baldi, la scuola a sostegno dei detenuti

La scuola come miglior percorso rieducativo in carcere. Licia Baldi, 88 anni, nominata Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana “per il suo costante impegno in attività educative e di assistenza ai detenuti nella Casa di reclusione di Porto Azzurro”. Offre da anni la sua esperienza di insegnante nel carcere del territorio e ha contribuito fattivamente alla realizzazione del plesso scolastico all’interno della stesso istituto.

Lucia e Salvatore, la cooperativa La Melagrana per dare lavoro ai disabili

Lucia Bevilacqua, 65 anni e il marito Salvatore Pilato 64 anni, gestiscono la cooperativa La Melagrana che si occupa di fornire ai ragazzi diversamente abili competenze idonee per un inserimento nel mondo del lavoro. Diventano Ufficiali dell’Ordine al merito della Repubblica italiana “per il loro impegno volto ad offrire opportunità di lavoro e di inclusione sociale a persone diversamente abili”

WhatsApp
Telegram

Corsi di inglese: lezioni ed esami a casa tua. Orizzonte Scuola ed EIPASS, scopri l’offerta per livello B2 e C1