Dalla maggioranza proposta di appaltare ai privati il sostegno per disabili

di redazione
ipsef

Dichiarazione di Francesca Puglisi, responsabile Scuola Pd: "Si rispedisca al mittente questa assurdità e a casa questa maggioranza"

Dichiarazione di Francesca Puglisi, responsabile Scuola Pd: "Si rispedisca al mittente questa assurdità e a casa questa maggioranza"

Tra le tante pagine impresentabili di questa pseudo maggioranza sulla scuola
spunta anche un disegno di legge al Senato (ddl 2594), ad opera dei senatori
Bevilacqua e Gentile, che prevede, per le istituzioni scolastiche autonome,
la possibilità di stabilire generiche collaborazioni con i privati per
il sostegno ad alunni con disabilità.
 

Cosa hanno in testa i due senatori e la maggioranza di governo? Mentre il governo
taglia indiscriminatamente gli insegnanti di sostegno si vuole forse appaltare
all’esterno il sostegno ai ragazzi con disabilità? E dove dovrebbero
mai trovare le risorse le scuole per tali collaborazioni, visto che non hanno
più un euro in cassa, ma avanzano crediti che lo Stato continua a non
pagare?

O peggio ancora il sostegno sarà a carico dei familiari o di improbabili
sponsor? E’ ora di rispedire al mittente questa assurdità e di rispedire
a casa questa maggioranza.

Versione stampabile
anief
soloformazione