Dalla Lomabardia rilancio degli albi regionali

di redazione
ipsef

red – A farsene portavoce, questa volta, è stato Davide Boni, presidente del Consiglio della Regione Lombardia, che commentando positivamente l’accordo con i sindacati per le immissioni in ruolo, rilancia l’idea della precedenza ai docenti della propria regione.

red – A farsene portavoce, questa volta, è stato Davide Boni, presidente del Consiglio della Regione Lombardia, che commentando positivamente l’accordo con i sindacati per le immissioni in ruolo, rilancia l’idea della precedenza ai docenti della propria regione.

"Dopo questo risultato, resta sul tavolo la questione di regionalizzare gli albi degli insegnanti, con test d’accesso e la permanenza nella scuola dove si è stati nominati, in modo che ogni Regione possa dare la precedenza ai propri docenti nelle assunzioni, evitando anche il solito problema delle cattedre vacanti a poche settimane dall’inizio della scuola’‘.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione