Dal Salone Abcd Orientamenti di Genova grandi novità per la scuola e non solo tecnologiche

di Giulia Boffa
ipsef

Giulia Boffa – Grandi novità in arrivo per la scuola italiana, in termini di classi 2.0 ed edilizia scolastica.

Giulia Boffa – Grandi novità in arrivo per la scuola italiana, in termini di classi 2.0 ed edilizia scolastica.

Dal Salone Abcd Orientamenti di Genova sono venute fuori le linee guida della scuola a partire dal 2013, che si concentreranno su tecnologie, editoria digitale, turismo, formazione, e l’introduzione di nuovi settori dedicati agli arredi e alle componenti.
 
La scuola diventerà "touch" per l’utilizzo dei tablets da parte di circa 8 milioni di studenti nell’arco di 5 anni, per l’uso del dual book che funziona sia da libro che da quaderno, possibile grazie alla tecnologia a basso costo di un dispositivo prototipo a basso costo del costo di non più di 100 dollari, come ha affermato Giovanni Biondi, direttore del dipartimento per la Programmazione e la gestione delle risorse umane del ministero dell’Istruzione.
 
Infine la sfida dell’edilizia scolastica che prevede l’apertura di mille cantieri per la costruzione di altrettante nuove scuole.
Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare