Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Dal primo al secondo quadrimestre. La “pausa didattica” aiuta il recupero e il potenziamento?

WhatsApp
Telegram

Dal 26 al 31 gennaio 2015 sarà riproposta al Liceo Monti la "settimana di flessibilità", come traghetto dal primo al secondo quadrimestre. Uno degli esempi della più classica "pausa didattica".

Dal 26 al 31 gennaio 2015 sarà riproposta al Liceo Monti la "settimana di flessibilità", come traghetto dal primo al secondo quadrimestre. Uno degli esempi della più classica "pausa didattica".

Orari rivoluzionati, gruppi di interesse per gli approfondimenti, iniziative rivolte all'orientamento in collaborazione con le più prestigiose università, corsi di recupero la mattina e il pomeriggio: con oltre sessanta potenziamenti e circa ottanta corsi di recupero.

Apprezzata da studenti e genitori dopo la prima esperienza di un anno fa, viene dunque riproposta un' iniziativa scelta dal collegio docenti e preparata dai Prof. Manuela Piraccini e Gino Bianchi.

In altre scuole invece il passaggio dal primo al secondo quadrimestre è affidato soltanto a corsi pomeridiani per il recupero delle insuffucienze. 

Secondo te è un esempio di ‪#‎ labuonascuola‬ ? Potrà aumentare il rendimento scolastico degli alunni? Quali iniziative sono state assunte o verranno assunte invece nella tua scuola nel passaggio dal primo al secondo quadrimestre?

Seguici su Facebook o sul forum

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022