Dal Liceo “Lunardi” e “Calini” di Brescia, chieste le dimissioni e le scuse del Ministro. 24 ore: avrò una cattedra l’anno prossimo?

Di
WhatsApp
Telegram

red – Si tratta di una lettera inviata al Ministro e diffusa a mezzo stampa con la quale si chiedono le dimissioni di Profumo. Il video servizio della Gilda degli Insegnanti

red – Si tratta di una lettera inviata al Ministro e diffusa a mezzo stampa con la quale si chiedono le dimissioni di Profumo. Il video servizio della Gilda degli Insegnanti

I docenti hanno manifestato stupore, questo il tenore nella lettera, per la richiesta di aumento di aumento del 30% delle ore lavorative in occasione della legge di stabilità. 

In questo modo, scrivono i docenti, il Ministro ha dimostrato: "di non conoscere l’entità della loro prestazione professionale".

Quindi chiedono a Profumo di scusarsi pubblicamente con i docenti italiani e di rassegnare le dimissioni per "permettere al suo successore di ristabilire quel fondamentale legame di fiducia tra ministero e docenti." Legame di fiducia che oggi è venuto meno.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro