Dal Cipe 9,8 milioni di euro per le sicurezza delle scuole in Friuli Venezia Giulia

WhatsApp
Telegram

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe), ha assegnato – nell’ambito del rifinanziamento, a valere su risorse FSC 2014-2020, del Piano Operativo Infrastrutture – 9.780.000 euro per interventi di messa in sicurezza di quattro scuole in Friuli Venezia Giulia, precisamente a Pradamano, Savogna d’Isonzo, Trieste e Pordenone.

Più nel dettaglio, con 5,2 milioni il liceo scientifico M. Grigoletti di Pordenone sarà interessato da un intervento di miglioramento strutturale antisismico e efficientamento energetico. Grazie a 980 mila euro sarà possibile l’adeguamento strutturale della scuola secondaria di primo grado di Pradamano.

A Savogna d’Isonzo si costruirà, grazie a un finanziamento di 1.6 milioni, la nuova scuola materna slovena. Infine la scuola primaria Ruggero Manna di Trieste sarà interessata ai lavori del primo lotto di messa in sicurezza e adeguamento a normativa, lavori che valgono 2 milioni di euro.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro