Detrazione Irpef al 19%, le spese tracciabili: medicinali possono essere pagati anche in contanti

Dal 1° gennaio 2020 spese tracciabili per detrazioni Irpef al 19%. La scheda del Professor Renzo Boninsegna (Snals Verona).

L’art.1-commi 679 e 680 legge Bilancio 2020 (N.160/2019) dispone che dal 01/01/2020 la detrazione Irpef del 19% spetta se il pagamento degli oneri è avvenuto non in contanti, ma solo con strumenti tracciabili.

Si possono ancora pagare in contanti, senza perdere il diritto alla detrazione, i medicinali e i dispositivi medici, nonché le prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Nella scheda allegata, inviataci dal prof. Renzo Boninsegna, viene commentata tale disposizione di legge che riguarda dipendenti e pensionati e viene suggerito come tutelarsi.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia