Dadone: “Il reddito di cittadinanza ha funzionato, fondamentale in un momento difficile per l’Italia”

Stampa

“Il reddito di cittadinanza ha funzionato, tenuto conto che c’è stata di mezzo la fase pandemica. Per cui la fase iniziale di sostegno e di supporto è arrivata ed è stata fondamentale in un momento che ha flagellato l’Italia”.

Così Fabiana Dadone, Ministra per le Politiche Giovanili, intervenuta ieri sera alla rassegna Ponza D’Autore.

“È importante in questo caso – ha proseguito – migliorare la fase di politica attiva in termini di mismatch tra domanda e offerta”.

Durante l’intervista con Daniele Grassucci, direttore di Skuola.net, oltre a fornire un focus sulle misure che il suo Ministero ha messo e cercherà ancora di mettere in atto, la Ministra si è focalizzata su quanto sia importante valutare di volta in volta il proprio operato.

“Ho creato un tavolo – ha continuato – con quattro esperti che valutano l’impatto delle politiche pubbliche sulle nuove generazioni. Si tratta di un comitato che ha il compito di fare una valutazione con un senso critico e costruttivo, per riuscire a ricalibrare le misure”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur