Dad alle superiori nel Lazio fino al 18 gennaio? La Regione interviene: “Fake news, non è vero”

WhatsApp
Telegram

La Regione Lazio, con una nota, interviene in merito alla notizia circolata riguardante un differimento del ritorno all’attività in presenza per gli studenti delle scuole superiori con automatica attivazione della didattica a distanza fino al 18 gennaio. 

”Sta circolando in queste ore sui social una fake news in cui si annuncia una imminente ordinanza per avviare la didattica a distanza nelle scuole statali superiori del Lazio fino al 18 gennaio. Si tratta di una notizia falsa e la Regione attiverà fin da subito tutte le azioni legali per individuarne gli autori. È utile ribadire che tutte le misure applicate nella gestione dell’epidemia Covid-19 vengono comunicate esclusivamente sui canali ufficiali della Regione Lazio”, così una nota della Regione Lazio.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito